POLITICHE CONTRATTUALI PER EVENTI

OGGETTO DEL CONTRATTO

Possono essere concessi, ad uso temporaneo, i seguenti spazi interni:

- sala Neas (posti 160);

- sala Paxus (posti 60);

- hall;

- patio di ingresso.

 

 Possono essere concessi ad uso temporaneo i seguenti spazi esterni:

- terrazzo superiore (posti 340);

- zona piscina;

- rotonda (posti 160);

- terrazza Jonè (posti 700);

- parcheggio;

- piazzale d’ingresso.

SERVIZI OFFERTI IN CONTRATTO

- Pulizia degli spazi prima e dopo l’evento;

- Presidio e pulizia costante dei servizi igienici;

- Parcheggio per 40 auto;

- Servizio di assistenza al parcheggio;

- Servizio di guardaroba e deposito piccoli oggetti (presso la reception);

- Suite omaggio per gli sposi per la notte del matrimonio;

- Assistenza organizzativa;

- Cerimonia civile con funzionario del Comune di Portopalo di Capo Passero;

- Rito simbolico.

SERVIZI EXTRA (FUORI CONTRATTO)

- Sala Marsà (sala ristorante);

- Oneri SIAE;

- Open bar;

- Servizio catering.

LIMITAZIONI

- L’evento a pranzo dovrà concludersi entro le ore 19:30 (salvo diverso accordo tra le parti);

- L’evento a cena dovrà concludersi entro l’1:30 del giorno successivo (salvo diverso accordo tra le parti);

- La musica, ove prevista, sia dal vivo che non, cesserà entro mezzanotte per non disturbare il sonno degli ospiti;

- Non sono ammessi animali;

- Negli ambienti interni è vietato fumare;

- I giochi d’artificio e pirotecnici in genere devono essere concordati in contratto;

- La numerosità degli ospiti interni è limitata alla capienza massima consentita per la sala Neas. 

MODALITA' DI PAGAMENTO

Si richiede:

- una prima caparra del 30% del corrispettivo dei servizi oggetto del contratto entro 10 giorni dalla firma del contratto;

- una seconda caparra del 30% del corrispettivo dei servizi oggetto del contratto 30 giorni prima dell’evento;

- il saldo 7 giorni prima dell’evento.

Fanno eccezione le promozioni che richiedono un unico pagamento anticipato e non rimborsabile.

CANCELLAZIONE PARZIALE O CAMBIO DATA

In caso di cancellazione parziale volontaria e/o di cambiamento data non giustificata si applicano le seguenti condizioni:

- Da 120 a 30 gg prima dell’evento, sarà applicata una penale del 20% del totale cancellato;

- Da 29 gg a 15 gg prima dell’evento, sarà applicata una penale pari al 30% del totale cancellato;

- Da 14 gg a 7 gg prima dell’evento, sarà applicata una penale pari al 50% del totale cancellato;

- Da 6 gg a 0 gg prima sarà applicata una penale pari 100% del totale cancellato.           

Dal 29° giorno le penali saranno applicate anche ai servizi alberghieri, ristorativi e congressuali al contratto collegati.

CANCELLAZIONE TOTALE

In caso di cancellazione totale e volontaria dell’evento si applicano le seguenti condizioni:

- Dalla firma del contratto ed entro i 120 gg dalla data dell’evento, sarà applicata una penale pari al 30% del corrispettivo dei servizi oggetto di contratto;

- Da 119 gg a 30 gg, sarà applicata una penale pari al 50% del corrispettivo dei servizi oggetto di contratto;

- Da 29 a 0 gg, o in caso di no-show, sarà applicata una penale pari al 100% del corrispettivo dei servizi oggetto di contratto;

- Le cancellazioni devono essere notificate per iscritto.

In caso di cancellazione totale e volontaria dell’affitto camere si applicano le stesse condizioni poste per la cancellazione totale dell’evento, salvo diverso accordo scritto tra le parti.

NORME COVID

In caso la data dell’evento rientrasse nel periodo di emergenza sanitaria e non sia possibile svolgere il matrimonio, esso sarà spostato alla prima data utile, di gradimento dei Conduttori, nell’ambito delle disponibilità della struttura, sia nell’anno solare in corso, sia nell’anno successivo. Gli spostamenti saranno autorizzati solo dopo comunicazione ufficiale del Governo circa lo stato di emergenza per il periodo in oggetto.